SS Lazio – AS Roma

 
Il tifoso giallorosso stasera ha iniziato a vedere la partita e dopo soli cinque minuti ha visto la Roma in vantaggio con il solito Osvaldo, ha pregustato la vittoria del sesto derby consecutivo ma ancor prima di gioire per questo, ha conquistato la certezza che la squadra finalmente era degna di quel nome,la Roma aveva un’identita’, il suo allenatore gli aveva trasmesso ancor prima degli schemi la personalita’! Ecco. . .  peccato che le partite durano novanta minuti, anzi novantatre. . . Perche’ al 93′ la Lazio, dopo un vero e proprio assedio (agevolata dalla solita svista di Kjaer che ha comesso un fallo da rigore, trasformato da Hernanes, e guadagnato un’ espulsione) ha vinto la gara con il gol di Klose. Ora, si puo’ perdere un derby ma non in questo modo,la confusione di questa squadra figlia legittima del proprio allenatore e’ l’unica certezza del tifoso giallorosso. Attendiamo sviluppi con la fiducia nel cuore. . .