Muoversi in Taxi

Eccoci nella pagina dedicata ai taxi. Come vi dicevamo prima, nella capitale i taxi sono interamente bianchi e con la scritta Taxi sul tetto. Non tutti fanno parte di cooperative, quindi gli adesivi con i numeri potrebbero non essere presenti su alcune vetture.

Ci sono parcheggi taxi sparsi un pò ovunque e generalmente nei luoghi di maggior affollamento, sono attivi 24 ore su 24 e se proprio non ne trovate uno libero (funziona anche il chiamarli con la mano!), allora rivolgetevi ad una qualsiasi delle cooperative taxi, che trovate qui elencate:

  • Coop. Autoradiotaxi Romana 3570 (numero da chiamare 06 3570)
  • Radio Taxi 6645 (numero da chiamare 06 6645)
  • Samarcanda (numero da chiamare 06 5551)
  • Soc. La Capitale (numero da chiamare 06 4994)
  • Soc. Tevere (numero da chiamare 06 4157)
  • Soc. Cosmo (numero da chiamare 06 88177)

Le tariffe sono abbastanza alte per la media europea e prevedono una serie di aggiunte ufficiali (quindi se il tassametro segna 18 euro e ve ne chiedono 24 non vi spaventate):

  • Quota fissa di partenza giorno feriale (ore 7.00 – 22.00) Euro 2,80
  • Quota fissa di partenza giorno festivo (ore 7.00 – 22.00) Euro 4,00
  • Quota fissa di partenza notturna (ore 22.00 – 7.00) Euro 5,80
  • Tariffa oraria euro/ora (scatto a tempo applicabile per velocità inferiore a 20 Km/h) Euro 23,70
  • Tariffa chilometrica euro/Km per tratte urbane (entro il G.R.A.) per velocità superiore a 20 Km/h Euro 0,92
  • Tariffa chilometrica euro/Km per tratte fuori dal G.R.A. per velocità superiore a 20 Km/h Euro 1,52
  • Importo singolo scatto Euro 0,10

Attenzione alle corse da e per l’Aeroporto. Sono a prezzo fisso! Aeroporto di Fiumicino – Mura Aureliane (qualsiasi indirizzo al suo interno) 40 Euro. Per Ciampino 30 Euro. Esigetele… sono fisse e ben visibili ovunque, ogni tassiste ne è a conoscenza.

Bagagli Il primo bagaglio è gratuito. Per i successivi bagagli di dimensioni superiori a cm. 0,35 x 0,25 x 0,50 il costo a carico del passeggero è di euro 1,00 cadauno.

Per le chiamate attraverso il servizio Radio Taxi entro il G.R.A. viene definito un importo massimo di chiamata con i seguenti valori, da aggiungere allo scatto iniziale:

  • euro 2 (due) se l’arrivo del taxi è previsto entro 5 (cinque) minuti dalla chiamata;
  • euro 4 (quattro) se l’arrivo del taxi è previsto entro 10 (dieci) minuti dalla chiamata;
  • euro 6 (sei) se l’arrivo del taxi è previsto oltre10 (dieci) minuti dalla chiamata.

L’operatore Radio Taxi o il tassista dalla colonnina sono tenuti a comunicare all’utente, oltre al tempo d’attesa, anche l’importo relativo secondo le modalità sopra descritte. Se l’importo del tassametro, al momento dell’arrivo al punto di chiamata, supera i valori massimi sopra definiti, la differenza dovrà essere decurtata dal costo finale della corsa. Per le corse con origine fuori dal G.R.A. resta l’obbligo di comunicare al cliente, oltre al tempo di attesa, il costo stimato che indicherà il tassametro all’inizio della corsa.

Supplemento Stazione Termini.
E’ previsto un supplemento di 2(due) euro per le corse aventi origine la Stazione Termini.

E’ previsto anche un supplemento di 1(uno) euro a passeggero per i passeggeri dal quinto in poi.

Novità da Gennaio 2014

Importanti sono le novità introdotte dal Comune di Roma per quanto riguarda la possibilità di chiamare un Taxi. E’ stato attivato un numero speciale lo 060609 che mette in comunicazione direttamente il cliente con il tassista più vicino, indipendentemente dalla cooperativa di appartenenza. E le novità non finiscono qui perchè lo 060609 è anche un’app per Android ed Apple installabile sugli smartphone e sui tablet, con una mappa della città di Roma e la possibilità di vedere su di essa i taxi disponibili e scegliere di chiamare il più vicino. Il tassista con il suo tablet riceve la richiesta direttamente in auto e arriva sul posto a prendervi evitando di passare dai centralini e dalle cooperative. L’app è scaricabile dall’App Store di Apple e dal Play Store di Android.

(Foto Ansa.it)